dsc0657
footer

Vincenzo Zitello

Menù

Vincenzo Zitello

Webmaster:  xaurin2@yahoo.com

News

vincenzo1photo-2021-06-22-00-41-58

Portoscuso (SU)

14° Festival Mari e Miniere 2021

2vin024a31c1-3120-4f16-9697-842113a042861
1vin024a31c1-3120-4f16-9697-842113a042862

Villa San Pietro (Cagliari)‚Äč Tomba dei Giganti

14° Festival Mari e Miniere 2021

 

vin3
vin2

Merlino (Lodi) Labirinto del Dragoncello  

E' USCITO IL NUOVO CD

MOSTRI E PRODIGI

 

mostrieprodigitelennzitello2021copia

PER L'ACQUISTO xaurin2@yahoo.it

 

“Mostri e Prodigi” di Vincenzo Zitello

Il Cd “Mostri e Prodigi” 2021 (TELENN RECORDING) di Vincenzo Zitello si compone di otto brani che introducono l’ascoltatore nel mondo affascinante di alcune creature fantastiche già presenti nella mitologia antica e facenti parte di un ricco patrimonio culturale e archetipico che ci è giunto attraverso i bestiari, la letteratura, l’arte, la musica: La Sirena, Il Basilisco, L’Unicorno, La Fenice, La Chimera, Il Grifone, Il Centauro e il Drago. Tali figure ancora oggi non hanno esaurito la loro carica simbolica e continuano a riaffiorare alla superficie della contemporaneità, rappresentando le nostre paure, i nostri lati più oscuri e nel contempo gli aspetti prodigiosi del reale, le nostre speranze. Per questo costituiscono una fonte inesauribile di ispirazione anche per gli artisti contemporanei. Nella musica di Zitello trovano nuova vita costituendo un originale bestiario personale: cogliendone le suggestioni arcaiche e legate alla tradizione letteraria dei secoli precedenti, queste figure vengono reinterpretate musicalmente in chiave moderna non solo attraverso l’arpa ma anche attraverso l’impiego di altri strumenti da lui stesso suonati. Una incursione nel mondo del soprannaturale e del magico impreziosita anche da alcuni musicisti ospiti-amici che hanno caratterizzato i brani utilizzando i loro strumenti musicali. La parte grafica dell’album e stata realizzata da Federico Gasparotti, il dipinto della copertina e stato realizzato da Mariano Bottoli una reinterpretazione del dipinto di Edward Burne-Jones: Una ninfa di mare - sirena (1881)

 

VINCENZO ZITELLO: ARPA CELTICA, ARPA BARDICA, LAMA SONORA, VIOLINO, VIOLA, VIOLONCELLO, CONTRABBASSO, THEREMIN, TIN WISTLE, CLARINETTI , BAWU, OCARINA, DIZI, ULUSI, FUJARA, HANDPAND, AUTOHARP, SALTERI AD ARCO, SANTOOR.

FEDERICO SANESI: TABLA, SONAGLI, BODHDRAN, ZARB, GUNGURU, RIDER, GHATAM.

RICCARDO TESI: ORGANETTO DIATONICO,

CLAUDIO ROSSI: VIOLINO, GUILELE, MANDOLLINO AMERICANO, LAP DOBRON.

ARTHUAN REBIS: NYCKELHARPA, ESRAJ, TAR DRUM , RIQ.

LAURA GARAMPAZZI ; TROMBA Bb.

GIADA COLAGRANDE: TAR DRUM.

ALFIO COSTA: HAMMOND B3.

LUCIANO MONCERI: MORIN KHUUR.

MAURIZIO SERAFINI: PIVA EMILIANA.

 

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder